AdSense

martedì 23 luglio 2013

Racconto minimo 047

Si mise in ascolto. La paranoia l'aveva pervaso. Gli anni della sua vita divennero un continuo intrecciare segni per dare un senso al suo sfinimento. Anche i fiori iniziarono a sussurrargli parole di congiura. Iniziò a odiare il vento perché copriva i rumori, e ogni auto accesa divenne un nemico in fuga. Ma fu quando scoprì gli innumerevoli significati dell'intrecciarsi dei suoni che si affogò tenendosi per mano.