AdSense

martedì 29 ottobre 2013

Racconto minimo 056

La tua bocca muta pone domande che non hanno riposta. Il mio gesto è una sentenza sepolta nella carne. Ora lascia che chiuda gli occhi e il silenzio mi accompagni nel nulla.